//Grassi Acidi Trans: l’OMS dice no

Grassi Acidi Trans: l’OMS dice no

L’ultima notizia che ha diramato l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) riguarda la sua contrarietà all’impiego dei grassi acidi trans in cucina. Le motivazioni che hanno spinto l’OMS a dichiarare una vera e propria guerra a queste sostanze, è la loro correlazione con l’aumento dei casi di malattie cardiovascolari.
Gli acidi grassi trans sono elementi nutritivi contenuti nei prodotti di origine vegetale (margarina, burro chiarificato) che vengono utilizzati in prodotti come snack, cibi cotti o nelle fritture perché permettono una conservazione più lunga di questi alimenti. L’ingestione di queste sostanze in grandi quantità costituisce un rischio per la salute, proprio in funzione dell’aumento del rischio di contrarre patologie cardiache.
L’OMS si è appellata a tutti i governi, affinché regolino legislativamente l’impiego di queste sostanze nella preparazione e nel confezionamento dei prodotti da collocare sul mercato. Consiglia inoltre di sostituire i grassi acidi trans con sostanze che abbiano effetti meno dannosi sulla salute dei consumatori.
Uno dei consigli più importanti che l’OMS lancia ai governi è quello di educare e responsabilizzare i consumatori ad una corretta alimentazione, con particolare riferimento alle fasce più giovani.
Diètnatural, fin dalle sue origini, e precorrendo l’appello dell’OMS, si è interessata alla salvaguardia della salute e del benessere dei clienti, facendo dell’educazione alimentare una colonna portante della sua filosofia. Grazie a team di professionisti, nei Centri di Nutrizione e Dietetica Diètnatural sarà possibile trovare supporto e consulenza per rendere più veloce e sicuro il raggiungimento del Peso Forma e di uno stato di benessere ed equilibrio, con prodotti naturali, selezionati con cura e dalla qualità certificata.

2018-06-14T11:05:42+00:00