Farsi largo in un mondo professionale sempre più saturo e competitivo a volte può sembrare un’impresa titanica. Non solo si deve fare i conti con la difficoltà di ritagliarsi uno spazio nel proprio settore di riferimento, ma anche trovare opportunità soddisfacenti e in linea con le proprie esigenze non è sempre semplice. 

Per chi lavora in determinati ambiti in un ruolo imprenditoriale esiste un modello di business già consolidato e caratterizzato da un supporto continuo: il franchising

Aprire un centro Diètnatural in franchising può essere una svolta nella carriera nel settore del benessere! 

Di cosa si tratta e quali sono i suoi vantaggi? Tutti gli approfondimenti nell’articolo.

Cos’è un franchising? Breve introduzione a questo modello di business

In un contesto professionale sempre più complesso, i modelli di business sono moltissimi. Non è insolito che gli aspiranti imprenditori si sentano sopraffatti di fronte a questa ampia scelta (e a tutte le responsabilità che essa comporta). 

Una valida scelta può essere quella di optare per il franchising, una formula che prevede una collaborazione commerciale tra due parti, il franchisor e il franchisee. Il primo concede al secondo il diritto di avviare un’attività sulla base di un business da lui precedentemente creato, mentre il secondo – con il supporto del primo – gestisce l’attività mantenendo le caratteristiche del brand e la sua politica commerciale

Rispetto ad altri modelli imprenditoriali, il franchising offre l’opportunità di avviare un’attività con un marchio già affermato, abbassando le difficoltà finanziarie, operative e gestionali che potrebbero derivare dall’apertura di un’attività ex novo non ancora consolidata sul mercato. 

Perchè aprire un franchising: vantaggi e opportunità

Come per ogni modello di business, anche l’apertura di un’attività che segue questa formula può portare con sé alcune sfide, soprattutto iniziali, dovute alla necessità di investire in arredi e attrezzature e nell’affrontare i  costi di gestione (affitti, utenze, ecc).

  

Di fronte a questi vincoli alcuni professionisti potrebbero sentirsi limitati, ma è importante anche sottolineare che dietro a questa sfida si nascondono notevoli vantaggi, tra cui: 

  • Base consolidata: avviare un’attività imprenditoriale da zero comporta delle difficoltà che un franchising può aggirare grazie alla reputazione già consolidata del brand
  • Opportunità di crescita: rispetto a un’impresa indipendente, la possibilità di successo di un franchising sono più alte, proprio grazie a un modello di business che impiega un marchio già avviato sul mercato
  • Abbassamento dei rischi: rispetto a una nuova attività che si deve fare largo in un mercato saturo e competitivo, il franchising gode di una base organizzativa già testata, che abbassa i rischi di insuccesso. 
  • Supporto costante e risorse: avviare un’attività in franchising significa sottoporsi a un iniziale periodo di formazione per apprendere i processi e migliorare la gestione, sotto numerosi punti di vista. Il franchisee può usufruire di risorse fondamentali per l’operatività o per promuovere l’attività di marketing, supporto che – in un franchising funzionante – viene offerto anche in seguito, attraverso confronti regolari e consulenze. 
  • Possibilità di networking: poiché il franchising si compone di una fitta rete di partner, aprirne uno significa godere della possibilità di ampliare il proprio network e di avviare nuove collaborazioni. 

Come aprire un franchising Diètnatural (e perchè farlo)?

Malgrado la versatilità e i vantaggi del franchising, questo modello imprenditoriale può incontrare dei limiti per quanto riguarda l’adattabilità a determinati ambiti. Le opportunità nel campo della nutrizione sono però notevoli, grazie a una crescente consapevolezza da parte degli individui nei confronti di tematiche come la salute, il benessere e l’alimentazione

Diètnatural, parte del gruppo farmaceutico ERFO, ha saputo sfruttare questa evoluzione del mercato creando una fitta rete di attività in franchising. 

“Ci affidiamo a una rete di professionisti esperti e a un metodo consolidato che mira a offrire ai pazienti un percorso nutrizionale su misura, basato su percorsi creati ad hoc e sull’utilizzo di prodotti naturali sicuri e certificati.”

Hai degli obiettivi imprenditoriali e vuoi investire in un franchising nel settore del benessere? Hai conseguito una laurea in ambito nutrizionale? Lavori già in questo ambito e vuoi dare una svolta alla tua carriera

Grazie al programma di Diètnatural puoi aprire un centro in franchising Diètnatural e unirti agli oltre 120 già esistenti in Italia! 

Con un investimento iniziale contenuto, opere murarie e il primo impianto di prodotti – avrai la possibilità di dare vita a uno di questi punti vendita, scegliendo tra due diverse formule

  1. Centro Standard: composto da un’area destinata alla vendita dei prodotti e all’accoglienza dei clienti e una dedicata all’attività di consulenza. Viene gestito da un addetto alla vendita e da un consulente. 
  2. Centro SMART: questa formula prevede un abbattimento dei costi di gestione, grazie a un ambiente più contenuto. L’attività – esposizione, vendita di prodotti e consulenza – avviene all’interno di un’unica sala, gestita da un consulente. 

In media, l’investimento per aprire un centro Diènatural viene recuperato nell’arco di 12 mesi di attività, mentre non vanno sottovalutati i numerosi vantaggi di cui si può godere intraprendendo questo percorso professionale. 

Nello specifico, le opportunità di franchising nel settore della salute sono: 

  • Assenza di fee di ingresso e di royalty sul fatturato.
  • Formazione completa per la gestione del centro.
  • Possibilità di offrire ai pazienti prodotti naturali, percorsi nutrizionali efficaci e test all’avanguardia. 
  • Accesso a incentivi e agevolazioni. 
  • Apertura del centro in una zona favorevole. 

Se desideri aprire un franchising nel settore della nutrizione e plasmare la tua carriera nel benessere, apri un centro Diètnatural! Scopri di più: entra in contatto con un responsabile franchising.