Attività sportiva? Sei sicuro di mangiare nel modo giusto?

//Attività sportiva? Sei sicuro di mangiare nel modo giusto?

Alimenti e attività sportiva

Chi pratica sport deve necessariamente seguire un’alimentazione che sia in grado di fornire energia necessaria per lo svolgimento dell’attività fisica desiderata e consenta di mantenere un buon livello di benessere psicofisico.  Pertanto è molto importante conoscere la percentuale di nutrienti da inserire giornalmente per arrivare al proprio fabbisogno energetico.

Il 60%  della razione giornaliera deve essere costituito dai carboidrati, suddivisi per l’80% in zuccheri complessi (pane, pasta, riso, patate) e per il restante 20% in zuccheri semplici (miele, zucchero, marmellata, dolci). I carboidrati forniscono la maggior parte di energia ai muscoli durante l’allenamento.

Il 10-15% della razione giornaliera deve comprendere le proteine che hanno una funzione plastica. Possono derivare sia da alimenti di origine animale (latte, carni, pesce), sia da alimenti di origine vegetale (legumi, cereali). La quantità di proteine può aumentare se si svolgono allenamenti di potenziamento della massa muscolare.

Infine il 25-30% della razione giornaliera deve essere costituito dai lipidi che vengono utilizzati insieme ai carboidrati come fonte di energia.

Infine per garantire un adeguato apporto di acqua, sali minerali, vitamine e fibra, è importante che l’alimentazione sia sempre molto varia ed equilibrata.

2018-01-13T13:51:09+00:00